LA GIUNGLA URBANA

16:13 Carlotta Marengo 0 Comments

Come fare quando, da una casa immersa tra le verdi colline ci si trasferisce in un piccolo appartamento di città? La soluzione è presto detta! Il progetto è stato pensato infatti per realizzare una vera e propria giungla fiorita dove riassaporare il piacere di vivere in mezzo al verde.



Un insieme di arbusti, erbacee e bulbose che colorano e profumano il balcone dalla primavera fino all’autunno inoltrato, sia verso l’interno con le piante collocate in vasi posti a terra, sia verso l’esterno grazie alle fioriere sulla ringhiera. 






I rampicanti come il gelsomino e l’edera dovranno mascherare il vetro di separazione tra i balconi e la ringhiera. 
Le fioriere miste garantiscono diversità di colori e forme mentre gli arbusti contribuiscono a mascherare la ringhiera creando una sorta di barriera. 

Infine, un minuscolo angolo di aromatiche che proprio non poteva mancare!

Certamente un progetto del genere richiede più spese per l’acquisto delle piante e più manutenzione, sia nella messa a dimora, sia nella gestione successiva. 

Ma il risultato non potrà deludervi e magari diventerete il balcone più invidiato del quartiere!

0 commenti :